È una canzone contro la guerra nata dalla proficua collaborazione tra Bobby Solo con il cantautore e musicista Carlo Zannetti: grande l’attesa dei fan per l’imminente uscita del nuovo singolo

Roma, 12 dicembre 2023 – È dedicato alla tanto aspirata pace “Mondo dove sei“, il nuovo singolo di Bobby Solo, pubblicato dall’etichetta discografica “Videoradio e Videoradio Channel” di Giuseppe Aleo.

È una canzone contro la guerra, che suggerisce una riflessione sulla situazione complicata che siamo costretti a vivere in questo periodo.

Il brano è un inedito blues, firmato ancora una volta insieme al ferrarese Carlo Zannetti, che potremo apprezzare dal 22 dicembre su tutte le piattaforme digitali internazionali.

Si tratta di una dedica in musica alla ricerca della pace, percorso ormai sempre più irto d’ostacoli. Un brano che porta a riflettere sulla complicata situazione internazionale che stiamo vivendo, un tema che ci accomuna e che ci vede protagonisti, ognuno nel proprio piccolo e insieme nel chiedere fortemente che le cose possano cambiare.

La canzone

Bobby Solo, rocker italiano conosciuto a livello mondiale, vincitore di due Festival di Sanremo, compositore, chitarrista e cantante, nel nuovissimo singolo “Mondo dove sei” dialoga idealmente col mondo e chiede ad esso maggior impegno.

Perché ci sono bambini che non possono più giocare serenamente?

Così si chiede il cantante, e nel farlo lo chiede a noi che lo ascoltiamo. Un bambino triste è un sole che non risplende, questo il filo narrante di Carlo Zannetti, autore del testo.

Caro mondo dove vai, Credo proprio che non lo sai, Ogni guerra è già persa, Questo è sicuro ormai, Ma mondo impegnati un po’ di più“.

L’atmosfera latin blues accompagna e avvolge la calda voce di Bobby Solo, la sentiamo volare sulle note, accarezzando un testo semplice ma severo. Gli orrori di tutte le guerre ci appaiono calamità inutili, storie già viste, vane crudeltà. Sarebbe davvero il caso che il mondo mostrasse maggior impegno.

Il brano, registrato nei Master Studio di Udine, vede i due autori studiare gli arrangiamenti insieme al tastierista Massimo Passon.

Questo nuovo singolo arriva dopo il grande successo di “Indiano” m, pubblicato il 6 ottobre scorso, piazzatosi in breve fra i primi cento brani della classifica di gradimento “Indie Music Like” del MEI, fondato e diretto da Giordano Sangiorgi, noto punto d’incontro tra le realtà musicali indipendenti, attuali e del passato.

“Mondo dove sei” sarà in seguito prodotto fisicamente come copia da collezione in formato vinile, un 45 giri tradizionale a numerazione limitata che conterrà sul lato A il nuovo brano e sul lato B il blues “Indiano”.

Gli autori

Carlo-Zannetti-e-Bobby-Solo-2023-Nov.jpg
Carlo Zannetti con Bobby Solo

Bobby Solo è un artista di fama internazionale che in carriera ha venduto 57 milioni di dischi; Carlo Zannetti è un raffinato musicista polistrumentista, compositore e paroliere, scrittore e giornalista. Collaborano assieme da alcuni anni e dal loro sodalizio sono nati brani come “Tournée”, “Rubi il mio cuore”, “Senza di te”, oltre alla già citata “Indiano”.

Carlo Zannetti (vedi qui la biografia completa: https://carlozannetti.it/biografia) ha recentemente composto la colonna sonora del cortometraggio “La paura di vincere” della regista Roberta Pazi, film che si avvale della partecipazione straordinaria di Bobby Solo nelle ruolo del musicista Elvis, e che concorrerà in alcuni dei più importanti festival internazionali previsti nel corso del 2024.

Ufficio Stampa

info@ufficiostampaecomunicazione.com

DA comunicatistampa.net

Di entrata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *